Hai bisogno di aiuto? Scrivici.

Gioco d’Azzardo

Un’azione di contrasto al diffondersi delle patologie da gioco d’azzardo, attraverso interventi di prevenzione e di orientamento ai percorsi di cura.

Consorzio dei Servizi Sociali e Fondazione Exodus mettono a disposizione dei Comuni un’équipe specializzata nel campo delle dipendenze per promuovere un’azione di contrasto al diffondersi delle patologie da gioco d’azzardo, attraverso interventi di prevenzione e di orientamento ai percorsi di cura.

La campagna di comunicazione

f1ed18af-c74f-416d-8936-a9a83e770d20

Con la campagna “6 tanto sicuro?” ci siamo posti un obiettivo molto ambizioso: aprire una breccia nel silenzio e nella disinformazione che avvolgono i comportamenti dei giovani, intrometterci nei processi semantici che mirano a semplificare la realtà, a banalizzarla e a cristallizzarla in luoghi comuni, svuotandola di senso e finendo per ridurre lo stesso desiderio dei giovani.
Abbiamo scelto di affrontare un tema molto delicato, qual è quello del consumo di alcol e di sostanze stupefacenti, partendo da un punto di vista diverso e insolito. Siamo partiti dalle riduzioni, dalle obiezioni, dalle frasi di comodo che spesso i giovani usano per dribblare la realtà ed ignorare i rischi – reali e concreti – che possono derivare dai loro comportamenti. Per approfondire clicca qui

L'Unità di Strada

Ha l’obiettivo di portare presso ogni Comune del territorio consortile una risposta al problema della dipendenza da gioco d’azzardo patologico. Attraverso interventi di prevenzione rivolti alle comunità locali, in base alla popolazione target (scuole, parrocchie, centri per gli anziani, luoghi di aggregazione) con la finalità di informare le persone sui rischi derivanti dal gioco d’azzardo. Inoltre attraverso uno sportello di ascolto itinerante per orientare il giocatore ed i suoi familiari alla consapevolezza del problema, per informare sui percorsi di cura disponibili, per supportare il nucleo familiare.

500a44935c8320008f1c713a63e32b8e_XL

Il Gruppo di Auto Mutuo Aiuto

parola

Ha l’obiettivo di offrire un contesto di cura complementare ai Servizi per le Dipendenze all’interno del quale è possibile attivare relazioni fortemente motivanti e risorse psicologiche individuali e familiari che favoriscono i percorsi di riabilitazione. Nel Gruppo di Auto Mutuo Aiuto i partecipanti vengono aiutati ad esprimere le proprie emozioni, a riflettere sui propri comportamenti, ad utilizzare le capacità individuali per affrontare i problemi, ad aumentare l’autostima, a promuovere l’aiuto reciproco come antidoto all’isolamento, a testimoniare la propria esperienza di cambiamento.

Hai bisogno di aiuto?

Chiamaci al numero 375.7432168 oppure scrivi a gap@exoduscassino.it

f1ed18af-c74f-416d-8936-a9a83e770d20

Hai bisogno di un consiglio?




    banner-service_2