• info@exoduscassino.it
  • 0776.311788 - 327.5641545

Simona Bonafé

Simona Bonafé

Il vostro esempio mostra che la sola risposta possibile è rimboccarsi quotidianamente le maniche ed affrontare insieme le salite (leggi tutto…)

Carissimi, desidero far giungere il mio saluto più affettuoso e riconoscente a tutti voi che state partecipando all’annuale festa del ringraziamento della Comunità Exodus di Cassino.
Siamo arrivati al 29esimo Anniversario dalla nascita del vostro prezioso progetto. Ora come allora il vostro lavoro ha un valore inestimabile per la coesione sociale e il sostegno a chi vive una dipendenza e per questo rischia di venire emarginato. Purtroppo in questi anni abbiamo visto che nuove forme di fragilitá espongono i ragazzi sempre piú precocemente. Voi avete saputo stare al passo con i tempi e spesso anche riconoscere con il dovuto anticipo i nuovi fenomeni critici. I vostri progetti di prevenzione e dialogo con gli studenti vanno esattamente in questa direzione. Oggi è però il momento di celebrare e ringraziarvi, operatori, responsabili e ospiti della Comunità. Il vostro esempio mostra che la sola risposta possibile è rimboccarsi quotidianamente le maniche ed affrontare insieme le salite. Insieme, perché da soli si è più deboli. Vale per voi, vale per tutti. Il messaggio che sento di mandarvi è che al Parlamento Europeo avete non solo estimatori ma alleati. Siamo in molti a voler continuare ad investire sul futuro e a non volerci rassegnare ad una narrazione incentrata su paura, sfiducia e ostilitá. In attesa di poter tornare a trovarvi di persona, vi mando un forte abbraccio. A presto. Simona

Simona Bonafè, Europarlamentare