Lavoro e autosostentamento

 

Formazione | Lavoro | Autofinanziamento

(0 Voti)

Lavoro, formazione e autofinanziamento

Il lavoro, inteso non tanto come produzione ma come creatività, è uno strumento educativo importantissimo, sia nella fase della riabilitazione che in quella del reinserimento sociale. Esercitare la pazienza, l’accuratezza, l’acquisizione di competenze, l’ascolto degli esperti, il rispetto dei tempi, sono tutti obiettivi che aiutano a costruire un progetto di persona nuova. Durante la comunità, grazie alla presenza di volontari esperti in alcune professionalità, i ragazzi hanno l’opportunità di conoscere da vicino alcuni mestieri, di misurare i propri limiti e imporsi delle mete di miglioramento, di verificare.
Il lavoro è una dimensione fondamentale della persona. È la sua realizzazione che va vissuta con senso di responsabilità, con gusto, con rispetto e onestà. Accettando tempi e regole. Con spirito di collaborazione, con pazienza e consapevolezza della fatica, del successo e dell’insuccesso. Queste sono precondizioni educative al lavoro ed è molto importante che i ragazzi nella fase del reinserimento ne tengano conto per evitare illusioni o rovinose ricadute. Ma il momento più delicato è quello del reinserimento: grazie alla cooperativa sociale “Exodus Cassino”, dal 2000 realizziamo programmi di avvicinamento al mondo del lavoro reale. Con il sostegno di alcuni Enti e Aziende abbiamo la possibilità di inserire ragazzi che hanno completato il percorso di riabilitazione in comunità e che vengono impiegati per svolgere lavori di manutenzione e cura del verde, traslochi, pulizie, opere di piccola manutenzione, trasporto studenti disabili.
I nostri partner sono l’Università degli Studi di Cassino e del lazio meridionale, il Tribunale di Cassino, il Consorzio dei Comuni per i servizi sociali ed altri, privati e aziende, che ci a dano lo svolgimento di alcuni lavori.

Letto 233 volte Ultima modifica il Mercoledì, 31 Gennaio 2018 23:26

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Donazione on line

Un ringraziamento davvero speciale a...

Slider