Comunità
(0 Voti)

Erano 6 anni che non festeggiavo il Natale...

Il mio ricordo è che negli ultimi dieci anni ho fatto solo due natali a casa e altri 8 in carcere, tra il 2004 e il 2010. Il 2011 l'ho festeggiato a casa e vi posso dire che è stato il più bel natale della mia vita, perché erano 6 anni che non festeggiavo il Natale a casa. Purtroppo in carcere non si festeggiano le feste, non si danno gli auguri, ma non sono stato poi così male perché sono stato con tanti amici e ci siamo divertiti lo stesso nonostante ciò dopo tutti questi anni è stato bellissimo stare di nuovo con tutta la mia famiglia. Mi ricordo che mia madre e mia sorella mi fecero un pranzo da re, restammo tutti insieme tutta la giornata. Giocammo a tombola e ci divertimmo un mondo. Quel natale lo porto nel cuore perché erano 6 anni che sognavo di festeggiarlo con la mia famiglia. Non lo dimenticherò mai anche se quello dopo ero di nuovo in carcere. Il 2013 lo festeggiai a casa con la mia amata famiglia e anche quello dell'anno scorso è stato un bellissimo Natale, perché mi sono divertito tantissimo. Quest'anno festeggerò il Natale lontano da casa, ma posso dire che lo festeggerò con un gruppo di amici fantastici che ho avuto modo di conoscere e di apprezzare molto. Nella comunità non pensavo sarei potuto stare così bene e gli operatori ci stanno tanto vicino, comunque anche se lontano da casa il Natale che verrà lo festeggeremo come una grande famiglia.

Letto 337 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Donazione on line

Un ringraziamento davvero speciale a...

Slider