La Comunità

Prevenzione, Accoglienza, Reinserimento

La Comunità

La Comunità Exodus di Cassino ha aperto le sue attività nel 1990. In questo Settore rientrano tutte le attività che riguardano la presa in carico delle persone con fragilità sociali di varia natura. Generalmente i contatti vengono tutti indirizzati al Centro di Ascolto che, dopo la fase di prima accoglienza, orienta la persona verso il percorso più idoneo.

La maggior parte delle persone si rivolge a noi per problemi di dipendenza, sia da sostanze stupefacenti o alcol, sia da comportamenti compulsivi o patologici (gioco d'azzardo, sesso, internet, ecc.).

Alcuni di loro hanno anche problemi con la giustizia e per loro è possibile costruire percorsi di recupero grazie alle misure alternative alla detenzione di cui possono godere, sia se in attesa di giudizio, sia se con condanna definitiva.

La Comunità è regolarmente accreditata presso la Regione Lazio come struttura a carattere pedagogico.

In realtà molte persone si rivolgono a noi anche in assenza di problemi di dipendenza. Ad esempio per problemi di disagio sociale o psicologico. Per questo collaboriamo con i servizi territoriali dei comuni (Consorzio dei Servizi Sociali del Cassinate) o della Asl (Dipartimento di Salute Mentale).

Donazione on line

Un ringraziamento davvero speciale a...

Slider