Scuola Calcio

Carissimi Genitori,
l’obiettivo principale della nostra Scuola Calcio è la formazione sportiva globale dell’allievo/a attraverso un percorso per tappe e per capacità di apprendimento (categoria di età), dove la centralità è l’allievo stesso.

Ogni fascia di età o categoria avrà le sue peculiarità e i suoi obiettivi specifici (profili psico-motori differenti) che porteranno alla fine del percorso di scuola calcio alla seconda tappa fondamentale che sarà la specializzazione sportiva che avverrà quando l' allievo avrà 13/14 anni (categoria “Giovanissimi”). La nostra Scuola, per tutta la durata del percorso, perseguirà il solo obiettivo di formare il calciatore e non, diversamente da come si potrebbe immaginare, a specializzare la squadra.

Oltre alla formazione tecnico-tattica (abilità calcistica) tipica del gioco del calcio, particolare rilievo avrà la formazione educativa-sociale dell’allievo, che questo sport (gioco con regole) richiede: rispetto delle norme, dei compagni e degli avversari.
L’allievo che sceglie di impegnarsi nello sport merita rispetto e stima da parte dei Genitori che debbono spronarlo ed incoraggiarlo nello svolgimento di tale attività, ma soprattutto capire, e far comprendere, che lo sport è prima di ogni cosa, divertimento e voglia di stare insieme, senza nutrire gelosie inutili o false ambizioni, che, il più delle volte sono di ostacolo e non di aiuto.

Molto spesso, un occhio neanche troppo attento, scopre che il vero protagonista delle partite e degli allenamenti, colui che è più carico di tensioni, che si è preparato meticolosamente e che poi si dispera se si sbaglia un’azione, è proprio il Genitore. L’allievo invece, scuote le spalle, cancella quasi subito l’errore o la sconfitta, e, in definitiva, l’unica cosa di cui veramente si rammarica è l'idea della predica che lo aspetta a casa.

logo add

Photogallery Scuola Calcio

Donazione on line

Un ringraziamento davvero speciale a...

Slider