Slider

Ai Dirigenti Scolastici e agli Insegnanti referenti
Ai Presidenti delle Associazioni e delle Soc. Sportive
Ai Parroci e ai Coordinatori degli Oratori
Alle Famiglie e agli Amici di Exodus

Carissimi,

dal 15 al 20 maggio prossimi si svolgerà la 23ma edizione del meeting "Mille giovani per la pace", la manifestazione ideata nel 1994 da don Antonio Mazzi, in occasione del 50° anniversario della distruzione di Cassino e Montecassino, per offrire un'opportunità educativa ai giovani del territorio affinché scoprano la voglia di essere protagonisti nella "ricostruzione" di un mondo più giusto, più solidale, più capace di sentire il senso di appartenenza alla fraternità umana.

Il tema che proponiamo quest'anno è sintetizzato nello slogan "La Pace comincia da me", una chiamata alla responsabilità degli adulti ad essere Operatori di pace e ai ragazzi a scoprire la bellezza dell'impegno e del volontariato. Insieme vogliamo portare avanti il compito di "ricostruire" una società più umana, dove le relazioni con gli altri siano il bene più prezioso. 70 anni fa c'era bisogno di ricostruire le città dopo la guerra, oggi c'è bisogno di ricostruire le comunità di persone come alternativa alla corsa al potere e alla ricchezza individuale.

Durante la settimana sarà possibile partecipare ai laboratori di educazione alla pace ma soprattutto vogliamo invitarvi alla giornata conclusiva della manifestazione che si terrà sabato 20 maggio, secondo il seguente programma:

MATTINA

9.00 appuntamento in p.zza de Gasperi 
9.30 Marcia "La pace comincia da me" 
10.30 arrivo alla Cascina Exodus 
11.00 Incontro: "Ricostruiamo un'Europa Operatrice di Pace" 

POMERIGGIO

16.00 Tornei sportivi "Sport for Peace"
19.00 Inaugurazione piscina "Special"
20.30 Veglia per la pace "Cittadini del mondo"
21.30 Concerto Exodus Orchestra: "Music & Peace"

Venerdì 19 maggio, in occasione dell'anniversario della fine della Battaglia di Montecassino, proporremo la firma di un protocollo d'intesa fra le Scuole, le Istituzioni ed il Terzo Settore per l'educazione dei giovani alla pace. In tale occasione, i Dirigenti scolastici e i Responsabili dei gruppi potranno ritirare i kit di partecipazione alla giornata del 20 maggio, con le magliette per i ragazzi.

Le Scuole e i gruppi che nelle prossime settimane vorranno attivare dei percorsi di educazione alla pace, gestione dei conflitti, formazione insegnanti, potranno contare sul supporto dell'équipe educativa della Fondazione Exodus. Per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Nel corso della manifestazione sarà possibile esporre stand informativi da parte di scuole, associazioni, gruppi giovanili che vorranno raccontare i propri progetti, le proprie esperienze educative, le attività salienti della propria organizzazione, con l'obiettivo di condividere e di attrarre ragazzi verso i propri percorsi educativi.

La mattina del 20 maggio, durante l'incontro "Ri-costruire percorsi di Pace", saranno proposte delle canzoni per sottolineare alcuni temi e per introdurre ospiti e testimonianze: sul sito www.millegiovaniperlapace.it sarà possibile, per i ragazzi e per gli insegnanti di musica, scaricare testi e accordi per fare le prove. In tal modo la partecipazione all'evento del 20 maggio sarà veramente "corale" e saranno coinvolti tutti!

Speriamo con questo 23mo appuntamento del meeting di poter riunire la città e le sue Istituzioni intorno al bene più prezioso che abbiamo, i nostri giovani, e di essere uniti in un grande progetto di educazione alla pace, che parta da questo territorio, martoriato dalla seconda guerra mondiale per arrivare ai giovani dell'Europa e ai giovani del mondo intero per rinnovare il sogno che abbiamo tutti nel cuore di una società giusto, solidale, sostenibile.

Vi chiediamo di sottoscrivere l'Appello per un'Europa Operatrice di Pace, di compilare la Scheda di iscrizione al meeting e di partecipare numerosi.

Grazie!

 

 

 

Donazione on line

Slider